Introduzione

Questo è un tosaerba a cilindri con operatore a piedi pensato per essere utilizzato da professionisti e operatori del verde in applicazioni commerciali. È progettato principalmente per il taglio dell'erba in tappeti erbosi ben mantenuti. L'utilizzo di questo prodotto per scopi non conformi alle funzioni per cui è stato concepito può essere pericoloso per l'utente e gli astanti.

Leggete attentamente queste informazioni al fine di utilizzare e mantenere correttamente il prodotto e di evitare infortuni e danni. Voi siete responsabili del corretto utilizzo del prodotto, all'insegna della sicurezza.

Visitate il sito www.Toro.com per ottenere materiali di formazione sulla sicurezza e il funzionamento dei prodotti, informazioni sugli accessori, assistenza nella ricerca di un rivenditore o per registrare il vostro prodotto.

Per assistenza, ricambi originali Toro o ulteriori informazioni, rivolgetevi a un Distributore Toro autorizzato o a un Centro Assistenza Toro, e abbiate sempre a portata di mano il numero del modello e il numero di serie del prodotto. Figura 1 indica la posizione del numero di modello e di serie sul prodotto. Scrivete i numeri nell'apposito spazio.

Important: Con il vostro dispositivo mobile, potete scansionare il codice QR (se presente) sull'adesivo del numero di serie per accedere a informazioni su garanzia, ricambi e altre informazioni sui prodotti.

g271512

Il sistema di avvertimento adottato dal presente manuale identifica i pericoli potenziali e riporta messaggi di sicurezza, identificati dal simbolo di avvertimento (Figura 2), che segnalano un pericolo in grado di provocare infortuni gravi o la morte se non si osservano le precauzioni raccomandate.

g000502

Per evidenziare le informazioni vengono utilizzate due parole. Importante indica informazioni meccaniche di particolare importanza, e Nota evidenzia informazioni generali di particolare rilevanza.

Questo prodotto è conforme a tutte le direttive europee pertinenti; vedere i dettagli nella Dichiarazione di Conformità (DICO) specifica del prodotto, fornita a parte.

Costituisce una trasgressione al Codice delle Risorse Pubbliche della California, Sezione 4442 o 4443, utilizzare o azionare questo motore su terreno forestale, sottobosco o prateria a meno che il motore non sia dotato di un parascintille, come definito nella Sezione 4442, mantenuto in buone condizioni operative, o a meno che il motore non sia costruito, attrezzato e manutenuto per la prevenzione di incendi.

Il manuale d'uso del motore in dotazione è fornito per informazioni relative all'Environmental Protection Agency (EPA) statunitense e al Regolamento di controllo delle emissioni della California dei sistemi di emissioni, manutenzione e garanzia. I pezzi di ricambio possono essere ordinati tramite il produttore del motore.

L'impiego della macchina a un'altezza superiore a 1.500 metri sul livello del mare richiede un getto per altitudini elevate. Consultate il manuale del proprietario del motore Honda.

Avvertenza

CALIFORNIA

Avvertenza norma "Proposition 65"

Il gas di scarico di questo prodotto contiene sostanze chimiche note allo Stato della California come cancerogene e responsabili di difetti congeniti ed altri problemi riproduttivi.

L'utilizzo del presente prodotto potrebbe esporre a sostanze chimiche che nello Stato della California sono considerate cancerogene e causa di anomalie congenite o di altre problematiche della riproduzione.

Sicurezza

Questa macchina è stata progettata in conformità con EN ISO 5395 e ANSI B71.4-2017.

Requisiti generali di sicurezza

Questo prodotto è in grado di amputare mani e piedi e di scagliare oggetti.

  • Leggete e comprendete i contenuti del presente Manuale dell'operatore prima di avviare la macchina.

  • Prestate piena attenzione quando utilizzate la macchina. Non effettuate alcuna attività che causi distrazioni; in caso contrario, potreste causare infortuni o danni alla proprietà.

  • Non mettete le mani o i piedi vicino alle parti mobili della macchina.

  • Non utilizzate la macchina senza che tutti gli schermi e gli altri dispositivi di protezione siano montati e funzionanti.

  • Tenete lontani gli astanti e i bambini dall'area operativa. Non permettete che bambini e ragazzi utilizzino la macchina.

  • Spegnete il motore, togliete la chiave (se in dotazione) e attendete che tutte le parti in movimento si arrestino prima di abbandonare la posizione dell'operatore. Lasciate raffreddare la macchina prima di eseguire interventi di riparazione, manutenzione o pulizia o di rimessarla.

L'errato utilizzo o l'errata manutenzione di questa macchina può causare infortuni. Per ridurre il rischio di incidenti, rispettate le seguenti norme di sicurezza e fate sempre attenzione al simbolo di allarme (Graphic), che indica: Attenzione, Avvertenza o Pericolo – “norme di sicurezza”. La mancanza di rispetto delle presenti istruzioni può provocare infortuni o la morte.

Adesivi di sicurezza e informativi

Graphic

Adesivi e istruzioni di sicurezza sono chiaramente visibili all'operatore e ubicate vicino a qualsiasi area di potenziale pericolo. Sostituite eventuali adesivi se danneggiati o mancanti.

decal120-9570
decal130-8322
decal133-8062
decal138-1644
decal138-1589
decal138-2138
decal138-5533
decal138-5534
decal138-5532

Preparazione

Note: Stabilite i lati sinistro e destro della macchina dalla normale posizione operativa.

Regolazione e montaggio dell'apparato di taglio

Parti necessarie per questa operazione:

Apparato di taglio (da ordinare a parte; contattate il vostro distributore Toro autorizzato).1
Accoppiatore1
Molla (solo modelli 04830 e 04840)1
Vite a testa incassata4

Regolazione e montaggio dell'apparato di taglio

Modello 04820
  1. Rimuovete la bulloneria che fissa il gruppo di rotazione del cilindro alla piastra laterale (Figura 3).

    g333187
  2. Rimuovete il gruppo di trasmissione del cilindro, le rondelle piane, le rondelle elastiche e i distanziali dalla piastra laterale (Figura 3).

  3. Montate l'apparato di taglio sulla macchina con 4 viti a testa incassata (Figura 4).

    g333153
  4. Stabilite l'altezza di taglio idonea e regolate il tamburo di trazione in base a questa impostazione; fate riferimento a Regolazione della posizione del tamburo di trazione.

  5. Regolate l'apparato di taglio in base alle impostazioni che preferite; fate riferimento alle procedure di regolazione nel Manuale dell'operatore dell'apparato di taglio.

  6. Montate l’accoppiatore all’albero della trasmissione (Figura 5).

    g333165
  7. Utilizzate la bulloneria rimossa in precedenza per montare il gruppo di rotazione del cilindro all’apparato di taglio (Figura 5).

  8. Assicuratevi che l'accoppiatore (Figura 5) sia in grado di muoversi facilmente avanti e indietro sull'albero della trasmissione.

Regolazione e montaggio dell'apparato di taglio

Modelli 04830 e 04840
  1. Montate l'apparato di taglio sulla macchina con 4 viti a testa incassata (Figura 6).

    g333212
  2. Stabilite l'altezza di taglio idonea e regolate il tamburo di trazione in base a questa impostazione; fate riferimento a Regolazione della posizione del tamburo di trazione.

  3. Regolate l'apparato di taglio in base alle impostazioni che preferite; fate riferimento alle procedure di regolazione nel Manuale dell'operatore dell'apparato di taglio.

  4. Montate l'accoppiatore e la molla sul gruppo di trasmissione del cilindro dell'apparato di taglio (Figura 7).

    g333213
  5. Assicuratevi che l'accoppiatore (Figura 7) sia in grado di muoversi facilmente avanti e indietro sull'albero della trasmissione.

    Se l'accoppiatore non si sposta, regolate la posizione del gruppo di azionamento del cilindro oppure l'allineamento del motore e della trasmissione; fate riferimento al Regolazione della posizione dell’albero di trasmissione del cilindro.

Montaggio dell’albero delle ruote di trasferimento

Solo modello 04840

Parti necessarie per questa operazione:

Albero della ruota sinistra1

Note: L’albero della ruota destra è montato in fabbrica.

  1. Applicate un composto frenafiletti a resistenza media ai filetti dell’albero delle ruote.

  2. Inserite l’albero della ruota sinistra nel gruppo di azionamento del tamburo sul lato sinistro della macchina.

    Note: L’albero della ruota sinistra è contrassegnato con una “L” sull’estremità dell’albero e ha filetti destrorsi.

    g330266
  3. Serrate l'albero a una coppia compresa tra 54 e 68 N∙m.

Montaggio delle ruote di trasferimento

Opzionale

Parti necessarie per questa operazione:

Kit ruota di trasferimento (da ordinare a parte; contattate il vostro distributore Toro autorizzato).1

Per montare le ruote di trasferimento è necessario acquistare il kit ruote di trasferimento (modello 04123). Per il kit, rivolgetevi al vostro distributore Toro autorizzato.

  1. Montate le ruote di trasferimento; fate riferimento a Montaggio delle ruote di trasferimento.

  2. Accertatevi che gli pneumatici abbiano una pressione compresa tra 0,83 e 1,03 bar.

Montaggio del cesto di raccolta

Parti necessarie per questa operazione:

Cesto di raccolta1

Afferrate il bordo superiore del cesto e fatelo scorrere sulle relative aste di montaggio (Figura 9).

g278331

Regolazione del regime del motore

Solo per i paesi che aderiscono agli standard CE

Se utilizzate la macchina in un paese che aderisce agli standard CE, regolate il regime di minimo alto alle seguenti specifiche al fine di soddisfare le normative sulla rumorosità:

  • macchine 1018: 3.000 giri/min

  • macchine 1021 e 1026: 3.150 giri/min

Fate riferimento a Regolazione del regime di minimo alto.

Quadro generale del prodotto

g274957
g271082

Maniglia della frizione

Utilizzate la maniglia della frizione (Figura 11) per inserire o disinserire la trasmissione.

  • Per inserire la trasmissione: tirate verso l'alto e tenete la barra accostata alla maniglia.

  • Per disinserire la trasmissione: rilasciate la barra.

Comando dell'acceleratore

Con il comando dell'acceleratore (Figura 11) potete regolate il regime del motore.

  • Per aumentare il regime del motore: ruotate la leva verso il basso.

  • Per diminuire il regime del motore: ruotate la leva verso l'alto.

Interruttore On/Off

L'interruttore (Figura 11) vi consente di accendere e spegnere il motore.

  • Per accendere il motore: premete sulla parte superiore dell'interruttore.

  • Per spegnere il motore: premete sulla parte inferiore dell'interruttore.

Leva del freno di servizio

Utilizzate il freno di servizio (Figura 11) per rallentare o arrestare la macchina. Tirate la leva verso la maniglia per innestare il freno di servizio.

Fermo freno di stazionamento

Utilizzate il fermo del freno di stazionamento (Figura 11) per inserire il freno di stazionamento quando vi allontanate dalla macchina.

  • Per inserire il freno di stazionamento: inserite e tenete la leva del freno di servizio e ruotate il fermo del freno di stazionamento verso di voi.

  • Per disinserire il freno di stazionamento: tirate la leva del freno di servizio verso la maniglia.

Leva di azionamento dell'apparato di taglio

Utilizzate la leva di azionamento dell'apparato di taglio (Figura 11) per inserire o disinserire l'apparato di taglio mentre la maniglia della frizione è inserita.

  • Per innestare l'apparato di taglio: spostate verso il basso la leva.

  • Per disinnestare l'apparato di taglio: spostate verso l'alto la leva.

Contaore

Il contaore (Figura 11) registra il numero totale di ore di funzionamento del motore. Fate riferimento al contaore per la programmazione della manutenzione ordinaria.

Maniglia per il sollevamento assistito

Utilizzate la maniglia per il sollevamento assistito (Figura 11) per la regolazione dell'altezza della maniglia o per alzare o abbassare il cavalletto.

Regolatore dell'altezza della maniglia

Utilizzate il regolatore dell'altezza della maniglia (Figura 12) per portare la maniglia a un'altezza di azionamento confortevole. Tirate verso l'alto il regolatore e utilizzate la maniglia per il sollevamento assistito per alzare o abbassare l'altezza della maniglia.

g271081

Leva dello starter

Lo starter (Figura 13) si trova sulla parte anteriore sinistra del motore. Utilizzate la leva per favorire l’avviamento del motore a freddo; fate riferimento a Utilizzo della leva dello starter.

g265059

Valvola di intercettazione del carburante

La valvola di intercettazione del carburante è posizionata sul lato del motore sotto al comando dello starter (Figura 13).

Note: Chiudete la valvola di intercettazione del carburante quando la macchina non viene utilizzata per qualche giorno, durante il trasferimento da e verso il sito di lavoro o quando la macchina è parcheggiata all'interno di un edificio; fate riferimento a Apertura e chiusura della valvola di intercettazione del carburante.

Maniglia di avviamento a strappo

Tirate la maniglia di avviamento a strappo (Figura 13) per avviare il motore.

Cavalletto

Il cavalletto (Figura 14) è montato sulla parte posteriore della macchina. Utilizzate il cavalletto quando montate o smontate le ruote di trasferimento oppure l’apparato di taglio.

  • Posizione di REVISIONE RUOTA DI TRASFERIMENTO:

    Per utilizzare il cavalletto per montare le ruote di trasferimento, poggiatevi il piede mentre tirate verso l'alto e all'indietro la maniglia per il sollevamento assistito (Figura 14).

    Attenzione

    La macchina è pesante e può causare lesioni alla schiena se sollevata in modo inadeguato.

    Poggiate il piede sul cavalletto spingendolo in giù e utilizzate solo la maniglia per il sollevamento assistito per sollevare la macchina. Tentare di sollevare la macchina sul cavalletto in qualsiasi altro modo può causare ferite.

  • Posizione diREVISIONE APPARATO DI TAGLIO:

    Per impedire che la macchina possa ribaltarsi quando viene rimosso l'apparato di taglio, abbassate il cavalletto e inserite un perno o un bullone nel foro del telaio sul lato destro della macchina (Figura 15).

g273507
g278594
Modello 04820Modello 04830Modello 04840
Larghezza84 cm91 cm104 cm
Peso a secco*95 kg100 kg107 kg
Larghezza di taglio46 cm53 cm66 cm
Altezza di taglioA seconda della posizione del tamburo di trazione [fate riferimento a Regolazione della posizione del tamburo di trazione] e all'uso del Kit per altezze di taglio alte.
TaglioA seconda della velocità del cilindro e della posizione della puleggia di trazione del cilindro; fate riferimento a Regolazione della velocità di taglio
Velocità motoreMinima inferiore: 1.900 ± 100 giri/min, Massima superiore: 3.450 ± 100 giri/min
Velocità di tosaturaDa 3,2 km/h a 5,6 km/h
Velocità di trasferimento8,5 km/h
*Solo unità motrice Fate riferimento al Manuale dell'operatore in merito al peso di ciascun apparato di taglio.

Attrezzi/accessori

È disponibile una gamma di attrezzi ed accessori approvati da Toro per l'impiego con la macchina, per ottimizzare ed ampliare le sue applicazioni. Richiedete un elenco di tutti gli attrezzi ed accessori approvati a un Centro Assistenza Toro o a un Distributore Toro autorizzati oppure visitate il sito www.Toro.com.

Per ottenere prestazioni ottimali e mantenere la certificazione di sicurezza della macchina, utilizzate solo ricambi e accessori originali Toro. I ricambi e gli accessori realizzati da altri produttori possono essere pericolosi e tale utilizzo può rendere nulla la garanzia del prodotto.

Funzionamento

Note: Stabilite i lati sinistro e destro della macchina dalla normale posizione operativa.

Prima dell’uso

Sicurezza prima del funzionamento

Requisiti generali di sicurezza

  • Non lasciate mai che bambini o persone non addestrate utilizzino o effettuino interventi di manutenzione sulla macchina. Le normative locali possono imporre limiti all'età dell'operatore. Il proprietario è responsabile dell’addestramento di tutti gli operatori e i meccanici.

  • Familiarizzate con il funzionamento sicuro dell'apparecchiatura, con i comandi dell'operatore e con gli adesivi di sicurezza.

  • Spegnete la macchina, rimuovete la chiave (se in dotazione) e attendete l'arresto completo prima di abbandonare la postazione dell'operatore. Lasciate raffreddare la macchina prima di eseguire interventi di riparazione, manutenzione o pulizia o di rimessarla.

  • Imparate come arrestare la macchina e spegnerla rapidamente.

  • Verificate che comandi di presenza dell'operatore, interruttori di sicurezza e dispositivi di protezione siano fissati e correttamente funzionanti. Se non funzionano correttamente, non azionate la macchina.

  • Ispezionate l'area in cui userete la macchina ed eliminate tutti gli oggetti che la macchina potrebbe scagliare.

Sicurezza del carburante

  • Prestate estrema cautela nel maneggiare il carburante. È infiammabile e i suoi vapori sono esplosivi.

  • Spegnete sigarette, sigari, pipa e altre fonti di accensione.

  • Utilizzate soltanto taniche per carburanti approvate.

  • Non togliete il tappo del carburante né aggiungete carburante al serbatoio mentre il motore è in funzione o caldo.

  • Non rabboccate o spurgate il carburante in uno spazio chiuso.

  • Non rimessate la macchina o la tanica del carburante in luoghi in cui siano presenti fiamme aperte, scintille o spie, come uno scaldabagno o altri apparecchi.

  • Se dovesse fuoriuscire carburante, non tentate di avviare il motore, evitate di creare fonti di accensione fino a quando i vapori di carburante non saranno evaporati.

  • Non riempite le taniche all'interno di un veicolo o su un autocarro o il pianale di un rimorchio con rivestimento in plastica. Posizionate sempre le taniche a terra, lontano dal veicolo, prima di procedere al rifornimento.

  • Scaricate l'attrezzatura dall'autocarro o dal rimorchio ed effettuate il rifornimento da terra. Qualora ciò non sia possibile, fate rifornimento dell'apparecchiatura con una tanica portatile, anziché con un normale ugello erogatore del carburante.

  • Mantenete l'ugello a contatto con il bordo del serbatoio del carburante o l'apertura del contenitore in ogni momento, fino al completamento del rifornimento.

Esecuzione della manutenzione giornaliera

Eseguite le procedure di manutenzione giornaliera; fate riferimento a Lista di controllo della manutenzione quotidiana.

Controllo del livello dell'olio motore

Controllate il livello dell'olio motore prima dell'utilizzo od ogni 8 ore di servizio; fate riferimento a Controllo del livello dell'olio motore.

Specifiche del carburante

Capacità del serbatoio del carburante: 2,0 litri

Carburante consigliato: benzina senza piombo con un valore di ottani di 87 o superiore (metodo di valutazione (R+M)/2)

Etanolo: è accettabile la benzina con etanolo fino al 10% (nafta) o 15% di MTBE (metil-ter-butil etere) per volume. Etanolo e MTBE non sono identici. L'utilizzo di benzina con etanolo al 15% (E15) per volume non è approvato.

  • Non utilizzate benzina con etanolo superiore al 10% per volume, come E15 (contiene etanolo al 15%), E20 (contiene etanolo al 20%) o E85 (contiene etanolo fino all'85%).

  • Non utilizzate benzina contenente metanolo.

  • Non conservate il carburante nel serbatoio o nei contenitori durante l'inverno, a meno che non utilizziate uno stabilizzatore del carburante.

  • Non aggiungete olio alla benzina.

  • Per i migliori risultati, utilizzate solo carburante pulito e fresco (non più vecchio di 30 giorni).

  • L'utilizzo di benzina non approvata può provocare problemi di prestazioni e/o danni al motore non coperti da garanzia.

Riempimento del serbatoio del carburante

  1. Pulite l'area intorno al tappo del serbatoio del carburante e togliete il tappo (Figura 16). Riempite il serbatoio carburante fino alla base del bocchettone di rifornimento; fate riferimento al Manuale dell'operatore della vostra macchina.

    Important: Non riempite troppo il serbatoio di carburante.

    g265976
  2. Montate il tappo del serbatoio del carburante e pulite eventuali fuoriuscite di carburante.

Regolazione della velocità di taglio

La velocità di taglio viene determinata dalle seguenti impostazioni della macchina:

  • Velocità del cilindro: la velocità del cilindro può essere regolata su alta o bassa; fate riferimento a Regolazione della velocità dei cilindri.

  • Posizione della puleggia di trazione del cilindro: potete regolare le pulegge di trazione del cilindro in 2 posizioni; fate riferimento al Manuale dell'operatore del vostro apparato di taglio.

Consultate la tabella seguente per stabilire la velocità del cilindro e la posizione della puleggia di trazione per ottenere il taglio appropriato:

Velocità di taglio

Velocità dei cilindriPosizione della cinghiaApparato di taglio
A 8 lameA 11 lameA 14 lame
BassoBasso7,3 mm5,3 mm4,2 mm
BassoAlto6,1 mm4,4 mm3,5 mm
AltoBasso5,9 mm4,3 mm3,4 mm
AltoAlto5,0 mm3,6 mm2,8 mm

Regolazione della velocità dei cilindri

Utilizzate la manopola di comando della velocità dei cilindri (Figura 17) per regolare la velocità dei cilindri.

  • Velocità del cilindro alta: ruotate la manopola in modo tale che la “H” sulla manopola sia rivolta verso la parte anteriore della macchina.

  • Velocità del cilindro bassa: ruotate la manopola in modo tale che la “L” sulla manopola sia rivolta verso la parte anteriore della macchina.

g275053

Regolazione della posizione del tamburo di trazione

Il tamburo di trazione può essere regolato in 2 posizioni:

  • BASSA: utilizzate questa posizione per tosare a un'altezza di taglio minore, ad esempio nel green di un campo da golf.

  • ALTA: utilizzate questa posizione per tosare a un'altezza di taglio superiore, ad esempio nel tee di un campo da golf.

  1. Spostate il cavalletto nella posizione di REVISIONE APPARATI DI TAGLIO; fate riferimento a Cavalletto.

  2. Rimuovete, da ciascun lato della macchina, i bulloni di spallamento (Figura 18) che fissano l'alloggiamento della trasmissione del tamburo al telaio.

    g277026
  3. Allineate i fori del telaio ai fori nell'alloggiamento della trasmissione.

  4. Utilizzate i bulloni di spallamento che avete rimosso in precedenza per fissare l'alloggiamento della trasmissione al telaio (Figura 18).

  5. Spostate il cavalletto nella posizione di RIPOSO; fate riferimento a Cavalletto.

Regolazione dell'altezza della maniglia

Utilizzate il regolatore dell'altezza della maniglia per regolare la maniglia a un'altezza di azionamento confortevole; fate riferimento a Regolatore dell'altezza della maniglia.

Trasporto della macchina al cantiere

Trasporto della macchina con le ruote di trasferimento

Utilizzate le ruote di trasferimento per trasportare la macchina su distanze brevi.

  1. Montate le ruote di trasferimento; fate riferimento a Montaggio delle ruote di trasferimento.

  2. Verificate che i comandi della trazione e di azionamento del cilindro siano in posizione di FOLLE.

  3. Avviate il motore; fate riferimento a Avviamento del motore.

  4. Regolate il comando dell'acceleratore sulla MINIMA, sollevate la parte anteriore della macchina, innestate gradualmente la trasmissione e aumentate lentamente il regime del motore.

  5. Regolate l'acceleratore per utilizzare il tosaerba alla velocità di spostamento desiderata e trasportate la macchina nel luogo previsto.

Trasporto della macchina con un rimorchio

Usate un rimorchio per spostare la macchina su lunghe distanze. Agite con cautela durante le operazioni di carico e scarico della macchina da un rimorchio.

  1. Guidate la macchina sul rimorchio prestando attenzione.

  2. Spegnete il motore, innestate il freno di stazionamento e portate la valvola del carburante in posizione di SPEGNIMENTO.

  3. Utilizzate una rampa a piena larghezza per il carico della macchina su un rimorchio o un autocarro.

  4. Assicurate saldamente la macchina al rimorchio.

Note: Per il trasporto della macchina potete utilizzare il rimorchio Toro Trans Pro. Per istruzioni sulle operazioni di carico sul rimorchio, fate riferimento al Manuale dell’operatore del vostro rimorchio.

Important: Non mettete in funzione il motore durante il trasporto su un rimorchio, perché potreste danneggiare la macchina.

Smontaggio delle ruote di trasferimento

  1. Rilasciate la maniglia della frizione e utilizzate il comando dell'acceleratore per diminuire il regime del motore, quindi spegnete il motore.

  2. Spostate il cavalletto nella posizione di REVISIONE RUOTE DI TRASFERIMENTO; fate riferimento a Cavalletto.

  3. Smontate le ruote di trasferimento estraendo le clip bloccaruote dagli assi (Figura 19).

    g274946
  4. Togliete con cautela la macchina dal cavalletto, spingendo lentamente in avanti o sollevando il supporto inferiore della maniglia, consentendo al cavalletto di tornare alla posizione di RIPOSO; fate riferimento a Cavalletto.

Utilizzo della leva dello starter

Utilizzate la leva dello starter per favorire l’avviamento del motore a freddo. Prima di avviare il motore a freddo, spostate la leva in posizione di STARTER. Quando il motore si è avviato, spostate la leva dello starter in posizione di FUNZIONAMENTO.

g273508

Apertura e chiusura della valvola di intercettazione del carburante

Controllate il flusso del carburante verso il motore con la valvola di intercettazione del carburante attenendovi alle indicazioni seguenti:

  • Per aprire la valvola del carburante, ruotate la leva di chiusura del carburante verso la maniglia di avviamento a strappo (Figura 21).

  • Per chiudere la valvola del carburante, ruotate la manopola di chiusura del carburante in direzione opposta rispetto alla maniglia di avviamento a strappo (Figura 21).

    g273576

Durante l’uso

Sicurezza durante il funzionamento

Requisiti generali di sicurezza

  • Il proprietario/operatore può impedire ed è responsabile di incidenti che possano causare infortuni personali o danni alla proprietà.

  • Indossate abbigliamento consono, comprendente occhiali di protezione, pantaloni lunghi, scarpe robuste e antiscivolo e protezioni per l'udito. Legate i capelli lunghi e non indossate indumenti larghi o gioielli pendenti.

  • Non utilizzate la macchina in caso di malattia, stanchezza o sotto l'effetto di alcol o droga.

  • Prestate piena attenzione quando utilizzate la macchina. Non effettuate alcuna attività che causi distrazioni; in caso contrario, potreste causare infortuni o danni alla proprietà.

  • Prima di avviare il motore, assicuratevi che tutte le trasmissioni siano in posizione di folle, che il freno di stazionamento sia inserito e che vi troviate nella posizione di guida.

  • Tenete lontani gli astanti e i bambini dall'area operativa. Se è necessaria la presenza di colleghi, prestate attenzione e controllate che il cesto di raccolta sia montato sulla macchina.

  • Utilizzate la macchina solo in condizioni di visibilità buone per evitare buche o pericoli nascosti.

  • Non utilizzate la macchina se c'è rischio di fulmini.

  • Prestate attenzione quando tosate l'erba bagnata. A causa della scarsa tenuta, la macchina potrebbe slittare e cadere.

  • Tenete mani e piedi a distanza dall'apparato di taglio.

  • Guardate dietro e in basso prima di fare retromarcia per assicurarvi di avere la strada libera.

  • Prestate attenzione quando vi avvicinate ad angoli ciechi, cespugli, alberi o altri oggetti che potrebbero ostacolare la vostra visuale.

  • Fermate l'apparato di taglio tutte le volte che non state effettuando la tosatura.

  • Disinnestate la trasmissione dell'apparato di taglio e spegnete la macchina prima di regolare l'altezza di taglio.

  • Non azionate il motore in una zona in cui i gas di scarico non possano disperdersi.

  • Non lasciate mai incustodita una macchina in moto.

  • Prima di abbandonare la postazione dell'operatore, attenetevi alle seguenti istruzioni:

    • Parcheggiate la macchina su terreno pianeggiante.

    • Disinnestate l'apparato/gli apparati di taglio.

    • Inserite il freno di stazionamento.

    • Spegnete la macchina e togliete la chiave (se in dotazione).

    • Attendete che tutte le parti in movimento si arrestino.

  • Spegnete la macchina prima di svuotare il cesto.

  • Non toccate motore, marmitta o tubo di scarico con il motore acceso o subito dopo lo spegnimento, in quanto tali componenti potrebbero essere sufficientemente caldi da causare ustioni.

  • Spegnete il motore e disinserite la trasmissione dell’apparato di taglio nelle seguenti circostanze:

    • Prima di fare rifornimento di carburante

    • Prima di sbloccare ostruzioni

    • Prima di togliere il cesto di raccolta

    • Prima degli interventi di controllo, pulizia o manutenzione dell’unità di taglio

    • Dopo avere urtato un corpo estraneo, o in caso di vibrazioni anomale. Ispezionate l’apparato di taglio per rilevare eventuali danni ed effettuare le riparazioni necessarie prima di avviare e utilizzare la macchina

    • Prima di abbandonare la posizione operativa

  • Utilizzate solo accessori e attrezzi approvati da The Toro® Company.

Sicurezza sui pendii

  • Le pendenze sono un importante fattore che influisce sugli incidenti causati da perdita di controllo e ribaltamento, che possono comportare gravi infortuni o la morte. Siete responsabili del funzionamento sicuro in pendenza. L'utilizzo della macchina su qualsiasi pendenza richiede un livello superiore di attenzione. Prima di utilizzare la macchina su una pendenza, attenetevi alle seguenti istruzioni:

    • Rileggete e memorizzate le istruzioni relative alle pendenze presenti nel manuale e sulla macchina.

    • Valutate le condizioni del giorno nel sito per determinare se esistono le premesse per utilizzare la macchina in pendenza senza compromettere la sicurezza. Basatevi su buon senso e giudizio quando effettuate questa valutazione. Le variazioni delle condizioni del terreno, come l'umidità, possono determinare un rapido cambiamento del funzionamento in pendenza della macchina.

  • Utilizzate la macchina in senso trasversale sulle pendenze, mai salendo e scendendo. Evitate l'utilizzo su pendenze eccessivamente inclinate o bagnate. A causa della scarsa tenuta, la macchina potrebbe slittare e cadere.

  • Individuate i pericoli alla base della pendenza. Non utilizzate la macchina in prossimità di scarpate, fossati, terrapieni, zone d'acqua o altri pericoli. La macchina potrebbe ribaltarsi improvvisamente nel caso in cui una ruota ne superi il bordo o se il bordo dovesse crollare. Mantenete la distanza di sicurezza tra la macchina e il pericolo. In queste zone, utilizzate un dispositivo portatile.

  • Evitate di avviare, arrestare o sterzare con la macchina in pendenza. Evitate di cambiare bruscamente la velocità o la direzione; sterzate in modo lento e graduale.

  • Non azionate la macchina in condizioni in cui trazione, sterzaggio o stabilità possono essere compromessi. Siate consapevoli del fatto che l'utilizzo della macchina su erba bagnata, trasversalmente su pendenze o in discesa può causare una perdita di trazione della macchina. La perdita di trazione della trasmissione può comportare uno slittamento e una perdita di capacità frenante e sterzante. La macchina può slittare anche se arrestate la trasmissione.

  • Rimuovete o segnalate gli ostacoli, come fossati, buche, solchi, dossi, rocce o altri pericoli nascosti. L'erba alta può nascondere degli ostacoli. Il terreno accidentato può ribaltare la macchina.

  • Se doveste perdere il controllo della macchina, allontanatevi dalla direzione della macchina.

  • Tenete sempre la marcia innestata quando scendete dai pendii. Non procedete in discesa per inerzia (applicabile solo alle unità a trasmissione).

Avviamento del motore

Note: Le illustrazioni e la descrizione dei comandi citati in questa sezione sono riportati nella Comandi.

Note: Verificate che il cappellotto sia montato sulla candela.

  1. Assicuratevi che la leva della trasmissione sia in FOLLE.

  2. Assicuratevi che la valvola di intercettazione del carburante sia aperta; fate riferimento a Apertura e chiusura della valvola di intercettazione del carburante

  3. Spostate l'interruttore principale in posizione di ACCENSIONE.

  4. Utilizzate il comando dell'acceleratore per aumentare il regime motore.

  5. Per avviare il motore a freddo, spostate la leva dello starter in posizione intermedia tra STARTER e FUNZIONAMENTO; fate riferimento a Utilizzo della leva dello starter

    Note: A motore caldo spesso non occorre usare lo starter.

  6. Tirate la maniglia di avviamento a strappo fino ad ottenere l'innesto, quindi date uno strappo per avviare il motore.

    Important: Non tirate completamente il cavo di avviamento e non lasciate la maniglia di avviamento quando il cavo è stato estratto perché potreste spezzarlo o danneggiare il gruppo di riavvolgimento.

  7. Mentre il motore si riscalda, spostate la leva dello starter in posizione di FUNZIONAMENTO.

Suggerimenti

Important: L'erba tagliata funge da lubrificante durante la tosatura. L'apparato di taglio può subire danni in caso di utilizzo eccessivo in assenza di erba tagliata.

  • Tosate i green spostandovi avanti e indietro in linea retta su tutto il green.

  • Evitate di tosare con moto circolare e non girate la macchina sul green per non causare rigature indesiderate.

  • Allontanate la macchina dal green sollevando il cilindro di taglio (abbassate la maniglia) ed eseguendo una svolta a forma di goccia facendo leva sul cilindro di trazione (Figura 22).

    g271799
  • Tosate camminando a velocità normale; Velocità elevate consentono un risparmio di tempo molto ridotto e riducono la qualità del lavoro di tosatura.

  • Per realizzare una linea retta attraverso il green e mantenere la macchina equidistante dal bordo del taglio precedente, usate le strisce di allineamento previste sul cesto (Figura 23).

    g272991

Funzionamento della macchina in condizioni di scarsa illuminazione

Utilizzate il kit delle luci LED quando azionate la macchina in condizioni di scarsa illuminazione. Per il kit, rivolgetevi al vostro distributore Toro autorizzato.

Important: Non usate altri sistemi di illuminazione su questa macchina poiché non funzionerebbero correttamente con l'uscita c.a. del motore.

Azionamento dei comandi durante la tosatura

  1. Avviate il motore, impostate l'acceleratore a bassa velocità, abbassate la maniglia per sollevare l'apparato di taglio e inserite la trasmissione per trasportare la macchina sul bordo del green.

  2. Arrestate la macchina nella superficie immediatamente attorno al green.

  3. Inserite l'apparato di taglio con l'apposita leva, aumentate la velocità dell’acceleratore sinché la macchina non avanza alla velocità desiderata, inserite la trasmissione per spostare la macchina sul green, abbassate l’apparato di taglio a terra e iniziate a tosare.

Spegnimento del motore

  1. Rilasciate la maniglia della frizione.

  2. Spostate il comando dell'acceleratore in posizione di MINIMA.

  3. Spostate l'interruttore principale in posizione di SPEGNIMENTO.

  4. Prima di rimessare o trasportare la macchina, chiudete la valvola di intercettazione del carburante.

Dopo l’uso

Sicurezza dopo le operazioni

Requisiti generali di sicurezza

  • Spegnete la macchina, rimuovete la chiave (se in dotazione) e attendete l'arresto completo prima di abbandonare la postazione dell'operatore. Lasciate raffreddare la macchina prima di eseguire interventi di riparazione, manutenzione o pulizia o di rimessarla.

  • Per prevenire un incendio, eliminate erba e detriti dalla macchina. Tergete l'olio e il carburante versati.

  • Lasciate raffreddare la macchina prima di rimessarla in un luogo chiuso.

  • Non rimessate la macchina o la tanica del carburante in luoghi in cui siano presenti fiamme aperte, scintille o spie, come uno scaldabagno o altri apparecchi.

  • Diminuite l’impostazione dell’acceleratore prima di spegnere il motore e chiudete la valvola di intercettazione del carburante (se in dotazione), al termine della tosatura.

Azionamento dei comandi dopo la tosatura

  1. Allontanatevi dal green con la macchina, abbassate la maniglia per sollevare l'apparato di taglio, rilasciate la maniglia della frizione, disinserite l'apparato di taglio e spegnete il motore.

  2. Rimuovete il cesto di raccolta e svuotatelo dell'erba tagliata.

  3. Montate il cesto di raccolta sulla macchina e trasferite la macchina nella zona di rimessaggio.

Trasporto della macchina

Al termine del lavoro di tosatura, per il trasporto della macchina dal cantiere fate riferimento a Trasporto della macchina con le ruote di trasferimento oppure a Trasporto della macchina con un rimorchio.

Montaggio delle ruote di trasferimento

  1. Spostate il cavalletto nella posizione di REVISIONE RUOTE DI TRASFERIMENTO; fate riferimento a Cavalletto

  2. Inserite una ruota su un asse (Figura 24).

    g273510
  3. Ruotate la clip bloccaruote (Figura 24) allontanandola dal centro della ruota e lasciandola scorrere più in là sull'asse.

  4. Fate girare la ruota avanti e indietro finché non scorre completamente sull’asse e la clip bloccaruote non si inserisce nella scanalatura prevista sull’albero dell’asse.

  5. Ripetete la procedura sull'altro lato della macchina.

  6. Abbassate con cautela la macchina sul cavalletto.

Innesto o disinnesto della trasmissione

Per consentire alla macchina di essere manovrata potete disinnestare il tamburo dalla trasmissione. Disinserite la trasmissione quando dovete spostare la macchina senza avviare il motore (p. es. per la manutenzione in un'area chiusa).

Prima di azionare la macchina, accertatevi di aver inserito la trasmissione.

  1. Individuate la leva di innesto della trazione sulla scatola degli ingranaggi della trasmissione (Figura 22)

    g272196
  2. Attenersi alle seguenti istruzioni del punto successivo per innestare o disinnestare la trasmissione.

    • Per disinnestare la trasmissione: ruotate la leva su DISINNESTATA.

    • Per innestare la trasmissione: ruotate la leva su INNESTATA.

Manutenzione

Avvertenza

Una manutenzione non corretta della macchina può determinare un guasto prematuro dei sistemi della macchina, causando possibili infortuni a voi o agli astanti.

Sottoponete sempre la macchina alla corretta manutenzione e mantenetela in buone condizioni operative, come indicato in queste istruzioni.

Note: Stabilite i lati sinistro e destro della macchina dalla normale posizione operativa.

Important: Non inclinate la macchina a un’angolazione superiore ai 25°. Inclinare la macchina a un’angolazione superiore ai 25° provoca lo sversamento dell’olio nella camera di combustione e/o la fuoriuscita del carburante dal tappo del serbatoio.

Important: Per ulteriori interventi di manutenzione si rimanda al vostro manuale d'uso del motore.

Sicurezza durante la manutenzione

  • Prima di abbandonare la postazione dell'operatore, attenetevi alle seguenti istruzioni:

    • Parcheggiate la macchina su terreno pianeggiante.

    • Portate l'acceleratore in posizione di minimo basso.

    • Disinnestate l'apparato/gli apparati di taglio.

    • Assicuratevi che la trazione sia in folle.

    • Inserite il freno di stazionamento.

    • Spegnete la macchina e togliete la chiave (se in dotazione).

    • Attendete che tutte le parti in movimento si arrestino.

  • Lasciate che i componenti della macchina si raffreddino prima di effettuare la manutenzione.

  • Se possibile, non effettuate la manutenzione mentre la macchina è in funzione. Tenetevi a distanza dalle parti in movimento.

  • Se il motore deve essere mantenuto in funzione per eseguire un intervento di regolazione, tenete mani, piedi, indumenti e le altre parti del corpo distanti dall'apparato di taglio, dagli accessori e dalle parti in movimento. Tenete lontano gli astanti.

  • Pulite erba e detriti dall'apparato di taglio, dalle trasmissioni, dalle marmitte, dalle griglie di raffreddamento e dal motore, per evitare il rischio di incendi. Tergete l'olio e il carburante versati.

  • Mantenete tutte le parti in buone condizioni operative. Sostituite tutti i componenti e gli adesivi usurati, danneggiati o mancanti. Mantenete serrate tutta la bulloneria per assicurarvi che la macchina sia in grado di funzionare in sicurezza.

  • Verificate frequentemente i componenti del sistema di raccolta e sostituiteli quando necessario.

  • A garanzia di prestazioni ottimali e sicure utilizzate solo ricambi originali Toro. Ricambi fabbricati da altri costruttori possono essere pericolosi e tale utilizzo potrebbe rendere nulla la garanzia del prodotto.

  • Qualora fossero necessari interventi di assistenza o di riparazione di notevole entità, rivolgetevi a un Distributore Toro autorizzato.

Programma di manutenzione raccomandato

Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
Dopo le prime 20 ore
  • Cambio dell'olio motore.
  • Serrate la bulloneria di isolamento della maniglia.
  • Prima di ogni utilizzo o quotidianamente
  • Controllo del livello dell'olio motore.
  • Ispezionate gli elementi del filtro dell’aria.
  • Ogni 50 ore
  • Pulite gli elementi del filtro dell'aria.
  • Ogni 100 ore
  • Cambio dell'olio motore.
  • Controllate e regolate la candela; all'occorrenza, sostituitela.
  • Ogni 300 ore
  • Sostituite l’elemento filtrante di carta (più sovente in ambienti polverosi).
  • Cambiate la candela.
  • Lista di controllo della manutenzione quotidiana

    Important: Fotocopiate questa pagina e utilizzatela quando opportuno.

    Punto di verifica per la manutenzionePer la settimana di:
    LunMarMerGioVenSabDom
    Controllate il funzionamento della leva bloccafreni.       
    Controllate il livello del carburante.       
    Controllo del livello dell'olio motore.       
    Controllate il filtro dell'aria.       
    Pulite le alette di raffreddamento del motore.       
    Controllate eventuali rumori anomali del motore.       
    Controllate eventuali rumori anomali di funzionamento.       
    Verificate la regolazione tra cilindro e controlama.       
    Controllate la regolazione dell'altezza di taglio.       
    Ritoccate la vernice danneggiata.       
    Pulite la macchina.       

    Nota sulle aree problematiche

    Ispezione eseguita da:
    Art.DataInformazioni
       
       
       
       
       
       
       
       

    Procedure pre-manutenzione

    Preparazione della macchina per la manutenzione

    Avvertenza

    Mentre effettuate la manutenzione o regolazione della macchina, qualcuno potrebbe avviare il motore. L'avviamento accidentale del motore può ferire seriamente voi o altri astanti.

    Rilasciate la maniglia della frizione, inserite il freno di stazionamento ed estraete il cappellotto della candela prima di effettuare qualsiasi intervento di manutenzione. Inoltre, spostare lateralmente il cappellotto in modo che non venga accidentalmente a contatto con la candela.

    Effettuate quanto segue prima di qualsiasi intervento di assistenza, pulizia o regolazione della macchina.

    1. Parcheggiate la macchina su terreno pianeggiante.

    2. Spegnete il motore.

    3. Inserite il freno di stazionamento.

    4. Attendete che tutte le parti in movimento si fermino e lasciate raffreddare il motore prima di effettuare interventi di assistenza, rimessaggio o riparazione.

    5. Scollegate il cappellotto dalla candela (Figura 26).

      g265998

    Manutenzione del motore

    Sicurezza del motore

    • Non cambiate la velocità del regolatore e non mandate fuori giri il motore.

    • Fate girare il motore finché non è vuoto, o togliete la benzina con una pompa a mano; non travasatela mai per mezzo di un sifone. All'occorrenza, se dovete vuotare la benzina dal serbatoio, fatelo all'aperto.

    Revisione dell'olio motore

    Riempite la coppa dell'olio con circa 0,56 litri di olio della corretta viscosità prima di iniziare. Il motore funziona con olio di alta qualità con classificazione SJ o superiore dell'American Petroleum Institute (API). Selezionate la giusta viscosità dell'olio (peso) in base alla temperatura ambiente. Figura 27 illustra la temperatura-viscosità raccomandata.

    g013375

    Note: Gli oli multi grade (5W-20, 10W-30 e 10W-40) aumentano il consumo di olio. Controllate il livello dell'olio motore più frequentemente se fate uso di oli di questo tipo.

    Controllo del livello dell'olio motore

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Prima di ogni utilizzo o quotidianamente
  • Controllo del livello dell'olio motore.
  • Il momento ideale per controllare il livello dell'olio è quando il motore è freddo o prima di avviare il motore per la giornata. Se il motore è già stato in funzione, lasciate che l'olio ritorni nel pozzetto per almeno 10 minuti prima di controllare il livello dell'olio motore.

    1. Spegnete il motore e attendete che tutte le parti in movimento si arrestino; fate riferimento a Spegnimento del motore.

    2. Posizionate la macchina in modo che il motore sia in piano e pulite la zona attorno al tubo di riempimento dell’olio (Figura 28).

      g266053
    3. Rimuovete l'asta di livello ruotandola in senso antiorario.

    4. Estraete l'asta di livello e pulitene l'estremità.

    5. Inserite completamente l'asta di livello nel tubo di riempimento dell’olio ma senza avvitare.

    6. Estraete l'asta e controllate il livello dell'olio (Figura 29).

      g019686
    7. Se il livello dell’olio non è corretto, aggiungete o spurgate olio per regolarlo; fate riferimento a Cambio dell'olio motore.

    Cambio dell'olio motore

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Dopo le prime 20 ore
  • Cambio dell'olio motore.
  • Ogni 100 ore
  • Cambio dell'olio motore.
  • Avvertenza

    L'olio può scottare quando il motore è caldo, ed il contatto con l'olio caldo può causare gravi ustioni.

    Evitate di toccare l'olio motore caldo durante lo spurgo.

    1. Spegnete il motore e attendete che tutte le parti in movimento si arrestino; fate riferimento a Spegnimento del motore.

    2. Posizionate una bacinella sotto il tappo di spurgo per raccogliere l’olio.

    3. Togliete il tappo di spurgo, la rondella e l’asta di livello (Figura 28).

    4. Posizionate il motore in modo tale che l’olio spurghi dal motore.

    5. Una volta spurgato completamente l’olio, spostate il motore a una posizione piana e installate il tappo di spurgo e una nuova rondella.

      Note: Consegnate l'olio usato ad un centro di raccolta certificato.

    6. Versate lentamente l'olio nel foro di riempimento fino a raggiungere il livello corretto.

    7. Accertatevi che l’olio sia al livello corretto sull’asta di livello; fate riferimento a Controllo del livello dell'olio motore

    8. Avvitate l’asta di livello nel foro di riempimento dell’olio.

    9. Tergete l'olio versato.

    10. Collegate il cappellotto alla candela.

    Revisione del filtro dell'aria

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Prima di ogni utilizzo o quotidianamente
  • Ispezionate gli elementi del filtro dell’aria.
  • Ogni 50 ore
  • Pulite gli elementi del filtro dell'aria.
  • Ogni 300 ore
  • Sostituite l’elemento filtrante di carta (più sovente in ambienti polverosi).
  • Important: Non azionate il motore senza il filtro dell'aria completo, per evitare di danneggiare seriamente il motore.

    1. Spegnete il motore e attendete che tutte le parti in movimento si arrestino; fate riferimento a Spegnimento del motore.

    2. Rimuovete il dado ad alette che assicura la protezione del filtro dell’aria (Figura 30).

    3. Rimuovete la protezione del filtro dell’aria.

      Note: Accertatevi che dalla protezione del filtro di depurazione dell’aria non cadano sporcizia o detriti nella base.

    4. Rimuovete gli elementi di carta e in schiuma sintetica dalla base.

    5. Rimuovete l'elemento in schiuma sintetica dall'elemento di carta.

    6. Ispezionate l'elemento di schiuma e gli elementi di carta; sostituiteli se sono danneggiati o troppo sporchi.

      g265999
    7. Pulite l'elemento di carta picchiettandolo delicatamente per rimuovere la sporcizia.

      Note: Non cercate di eliminare lo sporco dall'elemento di carta con una spazzola; lo spazzolamento spinge lo sporco all'interno delle fibre. Sostituite l’elemento se picchiettando su di esso lo sporco non viene rimosso.

    8. Pulite l'elemento in schiuma sintetica con acqua calda e sapone, oppure con un solvente non infiammabile.

      Note: Non utilizzate benzina per pulire l'elemento di schiuma sintetica, dal momento che potrebbe creare un rischio di incendio o esplosione.

    9. Sciacquate e asciugate accuratamente l'elemento in schiuma sintetica.

    10. Pulite la sporcizia dalla base e dal coperchio con un panno umido.

      Note: Accertatevi che nel condotto dell’aria che porta al carburatore non entrino sporcizia o detriti.

    11. Montate gli elementi del filtro dell'aria e assicuratevi che siano adeguatamente posizionati. Montate il dado ad alette inferiore.

    12. Montate la protezione e il dado ad alette superiore per fissarla.

    Manutenzione della candela

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Ogni 100 ore
  • Controllate e regolate la candela; all'occorrenza, sostituitela.
  • Ogni 300 ore
  • Cambiate la candela.
  • Usate una candela NGK BPR6ES o equivalente.

    1. Spegnete il motore e attendete che tutte le parti in movimento si arrestino; fate riferimento a Spegnimento del motore.

    2. Pulite attorno alla candela.

    3. Togliete la candela dalla testata.

      Important: Le candele incrinate, incrostate o sporche devono essere sostituite. Non sabbiate, raschiate o pulite gli elettrodi perché l'ingresso della graniglia nel cilindro può danneggiare il motore.

    4. Impostate una distanza sulla candela compresa tra 0,7 mm e 0,8 mm

      g000533
    5. Montate a mano la candela con cautela (per evitare l'incrocio della filettatura) e serratela a fondo.

    6. Serrate la candela di un altro 1/2 giro se è nuova; altrimenti serratela di un altro 1/8–1/4 di giro.

      Important: La candela allentata può surriscaldarsi e danneggiare il motore; l'eccessivo serraggio può danneggiare le filettature nella testa del cilindro.

    7. Collegate il cappellotto alla candela.

    Manutenzione del sistema di controlli

    Regolazione del cavo di trazione

    Regolate il cavo della trazione in modo da ottenere una distanza di 1,1 mm tra il disco della frizione e la piastra di pressione.

    1. Per accedere al disco della frizione a alla piastra di pressione rimuovete il carter della frizione (Figura 32).

      g274480
    2. Allentate i controdadi e regolate il cavo della trazione in modo da ottenere una distanza di 1,1 mm tra il disco della frizione e la piastra di pressione (Figura 33 e Figura 34).

      g274532
      g274479

    Regolazione del freno di servizio/stazionamento

    Regolate il freno di servizio/stazionamento se slitta durante l'uso.

    1. Inserite il freno di stazionamento.

    2. Con un dinamometro esercitate una forza sulla leva del freno di servizio (Figura 35).

      Il rilascio del freno di stazionamento dovrebbe verificarsi al raggiungimento di una forza dagli 8 ai 10 kg. Se il freno di stazionamento non viene rilasciato al raggiungimento di una forza dagli 8 ai 10 kg, regolate il cavo del freno.

      g304663
    3. Eseguite i passaggi indicati di seguito per regolare la tensione del cavo del freno:

      • Per aumentare la tensione del cavo, allentate il controdado anteriore del cavo e serrate il controdado posteriore (Figura 36). Ripetete il passaggio 2 e regolate la tensione se necessario.

      • Per diminuire la tensione del cavo, allentate il controdado posteriore e serrate il controdado anteriore del cavo (Figura 36). Ripetete il passaggio 2 e regolate la tensione se necessario.

    g304662

    Regolazione del cavo di comando del cilindro

    Eseguite i seguenti passaggi per eliminare l'imbando dal cavo di comando del cilindro:

    1. Spostate la manopola di comando della velocità del cilindro nella posizione per la velocità elevata; fate riferimento a Regolazione della velocità dei cilindri.

    2. Allentate il controdado posteriore e serrate quello anteriore (Figura 37).

    g311125

    Regolazione del cavo dell'acceleratore

    Per regolare il regime di minimo alto e basso, regolate la condotta del cavo e l'arresto del comando dell'acceleratore; fate riferimento a Regolazione del regime di minimo basso e a Regolazione del regime di minimo alto.

    Regolazione del regime di minimo basso

    Note: Servitevi di un tachimetro per rilevare il regime del motore.

    1. Parcheggiate la macchina su una superficie pianeggiante e inserite il freno di stazionamento.

      Note: Prima di procedere alla regolazione del cavo dell'acceleratore, accertatevi che il motore abbia una temperatura di funzionamento normale.

    2. Avviate il motore e usate il comando dell'acceleratore per diminuire il regime al minimo basso.

    3. Guardate il valore segnato dal tachimetro per il minimo basso.

      L'intervallo ideale per il minimo basso è di 1.800-2.000 giri/min.

    4. Allentate la vite sul fermo della condotta del cavo (Figura 38).

      g315295
    5. Spostate la condotta del cavo sinché il tachimetro non segna 1.900 giri/min.

    6. Serrate la vite sul fermo della condotta del cavo.

    Regolazione del regime di minimo alto

    Note: Servitevi di un tachimetro per rilevare il regime del motore.

    1. Parcheggiate la macchina su una superficie pianeggiante e inserite il freno di stazionamento.

      Note: Prima di procedere alla regolazione del cavo dell'acceleratore, accertatevi che il motore abbia una temperatura di funzionamento normale.

    2. Avviate il motore e usate il comando dell'acceleratore per aumentare il regime al minimo alto.

    3. Guardate il valore segnato dal tachimetro per il regime di minimo alto

      L'intervallo ideale per il minimo alto (per l'utilizzo in paesi che non si conformano agli standard CE) è di 3.350-3.550 giri/min. Se il tachimetro indica una velocità sotto a 3.350 o sopra i 3.550 giri/min, seguite i passaggi da 4 a 7 sino a raggiungere un regime compreso tra 3.350 e 3.550 giri/min.

      Se utilizzate la macchina in un paese che aderisce agli standard CE, regolate il regime di minimo alto in base alle seguenti specifiche:

      • macchine 1018: 3.000 giri/min

      • macchine 1021 e 1026: 3.150 giri/min

    4. Spegnete il motore.

    5. Eseguite i seguenti passaggi per rimuovere la protezione dei comandi nelle seguenti macchine:

      • macchine 1018: numero di serie 405619513 e inferiore

      • macchine 1021: numero di serie 405674843 e inferiore

      • macchine 1026: numero di serie 405583584 e inferiore

      1. Scollegate il connettore del cablaggio preassemblato dal contaore (Figura 39).

        g280735
      2. Rimuovete la copertura del quadro di comando togliendo le viti che fissano la copertura al pannello posteriore (Figura 40).

        g280734
    6. Regolate l'arresto del comando dell'acceleratore secondo la lettura del minimo alto sul vostro tachimetro.

      • Per aumentare la soglia del regime di minimo alto, spostate l'arresto del comando dell'acceleratore in su.

      • Per diminuire la soglia del regime di minimo alto, spostate l'arresto del comando dell'acceleratore in giù.

      Note: Per la regolazione dell'arresto del comando dell'acceleratore potrete utilizzare un cricchetto.Se avete una macchina più vecchia (numeri di serie specificati al passaggio 5) servitevi di una chiave a brugola per trattenere il dado flangiato sotto al quadro di comando. Le macchine più recenti hanno un dado stampato e non richiedono l'utilizzo della chiave a brugola.

      g315331
    7. Avviate il motore e guardate la nuova lettura per il massimo alto.

      Se il tachimetro riporta la velocità corretta come indicato al passaggio 3, la regolazione è terminata.

    8. Se avete rimosso la protezione dei comandi, eseguite le seguenti operazioni:

      1. Utilizzate i bulloni rimossi precedentemente per fissare la copertura dei comandi al pannello posteriore.

      2. Collegate il connettore del cablaggio preassemblato al contaore.

    Serraggio della bulloneria di isolamento della maniglia

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Dopo le prime 20 ore
  • Serrate la bulloneria di isolamento della maniglia.
    1. Parcheggiate la macchina su terreno pianeggiante.

    2. Allentate il bullone e il dado, come illustrato nella Figura 42.

      g289358
    3. Spingete la maniglia quanto più avanti possibile.

    4. Supportando la maniglia, serrate il bullone e il dado che avevate allentato al passaggio 2 a 50–55 N·m.

      Note: Fatevi aiutare da un assistente a supportare la maniglia o a serrare la bulloneria.

    5. Rilasciate la maniglia.

    Manutenzione dell'apparato di taglio

    Sicurezza della lama

    Prestate la massima attenzione quando controllate l'apparato di taglio del cilindro. Indossate guanti e prestate attenzione durante la manutenzione del cilindro.

    Lame o controlame usurate o danneggiate possono spezzarsi e scagliare frammenti verso di voi o gli astanti, causando gravi ferite o anche la morte.

    • Controllate le lame e le controlame a intervalli regolari, per accertarvi che non presentino danni o segni di usura eccessivi.

    • Prestate la massima attenzione quando controllate le lame. Indossate i guanti e prestate attenzione durante il controllo. Le lame e le controlame devono essere solo sostituite o affilate; non raddrizzatele né saldatele.

    Montaggio dell'apparato di taglio

    Montaggio dell’apparato di taglio (modello 04820)

    1. Spostate il cavalletto nella posizione di REVISIONE APPARATO DI TAGLIO; fate riferimento a Cavalletto.

    2. Rimuovete la bulloneria che fissa il gruppo di rotazione del cilindro alla piastra laterale (Figura 43).

      g333187
    3. Rimuovete il gruppo di trasmissione del cilindro, le rondelle piane, le rondelle elastiche e i distanziali dalla piastra laterale (Figura 43).

    4. Portate l'apparato di taglio a livello del telaio.

    5. Con 4 viti a testa incassata fissate l'apparato di taglio al telaio (Figura 44).

      g333153
    6. Utilizzate le viti a esagono incassato, le rondelle e i distanziali rimossi in precedenza per fissare il gruppo di trasmissione del cilindro alla piastra laterale dell’apparato di taglio (Figura 45).

      Assicuratevi che l’albero del gruppo di trasmissione del cilindro sia montato all’accoppiatore dell’albero di trasmissione (Figura 45).

      g333165

    Montaggio dell’apparato di taglio (modelli 04830 e 04840)

    1. Spostate il cavalletto nella posizione di REVISIONE APPARATI DI TAGLIO; fate riferimento a Cavalletto.

    2. Portate l'apparato di taglio a livello del telaio.

    3. Con 4 viti a testa incassata fissate l'apparato di taglio al telaio (Figura 46).

      g333188
    4. Fate scorrere l'accoppiatore della trasmissione dell'apparato di taglio sull'albero di trasmissione (Figura 46).

      L'accoppiatore deve scorrere sull'albero di trasmissione senza generare alcun attrito. Se c’è attrito, accertatevi che l’albero di trasmissione del cilindro e l’albero di trasmissione siano allineati; fate riferimento a Regolazione della posizione dell’albero di trasmissione del cilindro.

    5. Montaggio del cesto di raccolta.

    Regolazione della posizione dell’albero di trasmissione del cilindro

    Potete modificare la posizione dell'albero di trasmissione del cilindro regolando la posizione del gruppo di azionamento del cilindro.

    1. Allentate il bullone indicato nella Figura 47.

      g304660
    2. Ruotate il gruppo di azionamento del cilindro in modo che suo albero sia correttamente allineato con l'albero della trasmissione.

    3. Serrate il bullone che avete tolto in precedenza.

    Se l'attrito persiste, regolate l'allineamento del motore e della trasmissione; fate riferimento al Manuale di manutenzione.

    Rimozione dell'apparato di taglio

    Rimozione dell’apparato di taglio (modello 04820)

    1. Spostate il cavalletto nella posizione di REVISIONE APPARATI DI TAGLIO; fate riferimento a Cavalletto.

    2. Togliete il cesto di raccolta (se in dotazione).

    3. Rimuovete il gruppo di trasmissione del cilindro dall’apparato di taglio (Figura 48) e conservate la bulloneria.

      g333165
    4. Rimuovete le viti a testa incassata che fissano l'apparato di taglio al telaio (Figura 49).

      g333153
    5. Rimuovete l'apparato di taglio dal telaio.

    Rimozione dell’apparato di taglio (modello 04830 e 04840)

    1. Spostate il cavalletto nella posizione di REVISIONE APPARATI DI TAGLIO; fate riferimento a Cavalletto.

    2. Togliete il cesto di raccolta (se in dotazione).

    3. Rilasciate l'accoppiatore della trasmissione dell'apparato di taglio dall'albero di trasmissione (Figura 50).

      g333189
    4. Rimuovete le viti a testa incassata che fissano l'apparato di taglio al telaio (Figura 50).

    5. Rimuovete l'apparato di taglio dal telaio.

    Lappatura dell'apparato di taglio

    Fate riferimento alla seguente tabella per i kit di lappatura indicati per la vostra unità motrice:

    Nome del kit/modelloUnità motrici compatibili
    Kit di lappatura di accesso (modello 139-4342)Modelli 04820, 04830 e 04840
    Kit di lappatura (modello 04800)Modelli 04830 e 04840

    Fate riferimento alle istruzioni per l’uso nello specifico kit Istruzioni per l’installazione. Contattate il vostro distributore Toro autorizzato per l'acquisto di uno di questi kit.

    Rimessaggio

    Sicurezza nel rimessaggio

    • Spegnete il motore, togliete la chiave (se in dotazione) e attendete che tutte le parti in movimento si arrestino prima di abbandonare la posizione dell'operatore. Lasciate raffreddare la macchina prima di eseguire interventi di riparazione, manutenzione o pulizia o di rimessarla.

    • Non rimessate la macchina o la tanica del carburante in luoghi in cui siano presenti fiamme aperte, scintille o spie, come uno scaldabagno o altri apparecchi.

    Rimessaggio della macchina

    1. Eliminate residui d'erba, morchia e fanghiglia dalle parti esterne della macchina, in particolare dal motore. Pulite accuratamente da pula e morchia le alette esterne della testata del motore e l'alloggiamento della ventola.

      Important: La macchina può essere lavata con detersivo neutro ed acqua. Non lavate la macchina a pressione. Non usate una quantità d'acqua eccessiva, particolarmente in prossimità della piastra della leva del cambio e del motore.

    2. Per il rimessaggio a lungo termine (più di 30 giorni) aggiungete al carburante nel serbatoio un additivo stabilizzatore/additivo.

      1. Fate girare il motore per distribuire il carburante condizionato nel sistema di alimentazione per 5 minuti.

      2. Spegnete il motore, lasciatelo raffreddare e scaricate il serbatoio del carburante oppure azionate il motore fino allo spegnimento.

      3. Avviate il motore e tenete in funzione fino allo spegnimento. Avviate nuovamente il motore, con lo starter chiuso, fino a quando il motore non si avvia.

      4. Scollegate il cappellotto dalla candela.

      5. Smaltite il carburante nel rispetto dell'ambiente. Riciclatelo nel rispetto delle leggi locali.

        Note: Non conservate carburante contenente stabilizzatore/additivo per un lasso di tempo superiore a quello consigliato dal produttore dello stabilizzatore.

    3. Controllate e serrate tutti i bulloni, i dadi e le viti. Riparate o sostituite eventuali componenti usurati o danneggiati.

    4. Ritoccate tutti i graffi e le superfici metalliche sverniciate. La vernice è disponibile presso il vostro distributore Toro autorizzato.

    5. Riponete la macchina in una rimessa o in un deposito pulito ed asciutto. Coprite la macchina con un telo per proteggerla e mantenerla pulita.