Introduzione

Questo scarificatore è pensato per l’utilizzo da parte di privati. È principalmente progettato per smuovere il terreno e per rimuovere muschio ed erbacce dal terreno su prati ben curati in proprietà residenziali. L’utilizzo di questo prodotto per scopi non conformi alle funzioni per cui è stato concepito può essere pericoloso per l’utente e gli astanti.

Leggete attentamente queste informazioni al fine di utilizzare e mantenere correttamente il prodotto e di evitare infortuni e danni. Voi siete responsabili del corretto utilizzo del prodotto, all’insegna della sicurezza.

Visitate il sito www.Toro.com per maggiori informazioni, compresi suggerimenti sulla sicurezza, materiali di formazione, informazioni sugli accessori, assistenza nella localizzazione di un rivenditore o per registrare il vostro prodotto.

Per assistenza, ricambi originali Toro o ulteriori informazioni, rivolgetevi a un Distributore Toro autorizzato o a un Centro Assistenza Toro, e abbiate sempre a portata di mano il numero del modello e il numero di serie del prodotto. Figura 1 indica la posizione del numero di modello e di serie sul prodotto. Scrivete i numeri nell’apposito spazio.

Important: Con il vostro dispositivo mobile, potete scansionare il codice QR sull’adesivo del numero di serie (se presente) per accedere a informazioni su garanzia, ricambi e altre informazioni sui prodotti.

g340199

Il sistema di avvertimento adottato dal presente manuale identifica i pericoli potenziali e riporta messaggi di sicurezza, identificati dal simbolo di avvertimento (Figura 2), che segnalano un pericolo in grado di provocare infortuni gravi o la morte se non si osservano le precauzioni raccomandate.

g000502

Per evidenziare le informazioni vengono utilizzate due parole. Importante indica informazioni meccaniche di particolare importanza, e Nota evidenzia informazioni generali di particolare rilevanza.

Questo prodotto è conforme a tutte le direttive europee pertinenti; vedere i dettagli nella Dichiarazione di Conformità (DICO) specifica del prodotto, fornita a parte.

Non manomettete o disattivate i dispositivi di sicurezza sulla macchina e verificatene il corretto funzionamento regolarmente. Non tentate di regolare o manomettere il comando di velocità del motore: così facendo potreste creare condizioni operative non sicure e determinare infortuni personali.

Sicurezza

Requisiti generali di sicurezza

Questo prodotto è in grado di amputare mani e piedi e di scagliare oggetti. Rispettate sempre tutte le norme di sicurezza per evitare gravi infortuni personali o la morte.

  • Prima di avviare il motore leggete, comprendete ed osservate le istruzioni e le avvertenze riportate nel presente Manuale dell’operatore, sulla macchina e sugli accessori.

  • Non mettete le mani o i piedi vicino alle parti mobili della macchina o sotto di essa. Restate sempre lontani dall’apertura di scarico.

  • Non utilizzate la macchina senza che tutti gli schermi e gli altri dispositivi di protezione siano montati e funzionanti.

  • Tenete lontani gli astanti e i bambini dall’area operativa. Non permettete che bambini e ragazzi utilizzino la macchina. Permettete soltanto a persone responsabili, addestrate, che abbiano dimestichezza con le istruzioni e in adeguate condizioni fisiche di utilizzare la macchina.

  • Arrestate la macchina, spegnete il motore, togliete la chiave di accensione (se presente) e attendete l’arresto di tutte le parti in movimento prima di effettuare interventi di manutenzione, rifornimento o disostruzione della macchina.

L’errato utilizzo o l’errata manutenzione di questa macchina può causare infortuni. Per ridurre il rischio di incidenti, rispettate le seguenti norme di sicurezza e fate sempre attenzione al simbolo di allarme (Graphic), che indica: Attenzione, Avvertenza o Pericolo – “norme di sicurezza”. La mancanza di rispetto delle presenti istruzioni può provocare infortuni o la morte.

Adesivi di sicurezza e informativi

Graphic

Adesivi e istruzioni di sicurezza sono chiaramente visibili all’operatore e ubicate vicino a qualsiasi area di potenziale pericolo. Sostituite eventuali adesivi se danneggiati o mancanti.

decal134-5696
decal134-5697
decal134-5698
decal134-6097

Preparazione

Important: Rimuovete e gettate il foglio di protezione di plastica che ricopre il motore, così come qualsiasi altra protezione di plastica o elemento di imballaggio presente sulla macchina.

Assemblaggio della stegola

Parti necessarie per questa operazione:

Bullone a testa tonda2
Manopola di bloccaggio4
Rondella concava2
Bullone a testa curva2

Avvertenza

L’incorretto montaggio e apertura della stegola può danneggiare i cavi e creare condizioni di utilizzo pericolose.

  • Fate attenzione a non danneggiare i cavi quando piegate la stegola.

  • Se un cavo è danneggiato, rivolgetevi a un Centro Assistenza autorizzato.

  1. Montate la stegola inferiore sul perno sulla staffa della stegola inferiore e posizionate la stegola inferiore all’altezza desiderata (Figura 3).

  2. Fissate ogni lato della stegola inferiore alla macchina usando un bullone a testa tonda e una manopola di bloccaggio. Serrate le manopole della stegola inferiore.

    g340201
  3. Montate ogni lato della stegola superiore alla stegola inferiore usando una rondella concava, un bullone a testa curva e una manopola di bloccaggio (Figura 4).

    g340202
  4. Fissate i cavi che si estendono dalla stegola superiore alla stegola inferiore usando i morsetti dei cavi.

Aggiunta di olio nel motore

Important: Non avviate il motore con il livello dell’olio troppo basso o troppo alto, per evitare di danneggiare il motore stesso.

g222533

Montaggio del cesto di raccolta

g230447

Quadro generale del prodotto

g340200
Modello54610
Peso38 kg
Lunghezza122 cm
Larghezza61 cm
Altezza107 cm
Larghezza di taglio40 cm
Profondità di taglio (6 posizioni)Da 10 mm sopra il livello del terreno a 15 mm sotto il livello del terreno

Attrezzi/accessori

È disponibile una gamma di attrezzi ed accessori approvati da Toro per l’impiego con la macchina, per ottimizzare ed ampliare le sue applicazioni. Richiedete un elenco di tutti gli attrezzi ed accessori approvati a un Centro Assistenza Toro o a un Distributore Toro autorizzati oppure visitate il sito www.Toro.com.

Per ottenere prestazioni ottimali e mantenere la certificazione di sicurezza della macchina, utilizzate solo ricambi e accessori originali Toro. I ricambi e gli accessori realizzati da altri produttori possono essere pericolosi e tale utilizzo può rendere nulla la garanzia del prodotto.

Funzionamento

Note: Stabilite i lati sinistro e destro della macchina dalla normale posizione operativa.

Prima dell’uso

Sicurezza prima del funzionamento

Requisiti generali di sicurezza

  • Spegnete sempre la macchina, togliete la chiave di accensione (se in dotazione), attendete che tutte le parti in movimento si arrestino e lasciate che la macchina si raffreddi prima di eseguire interventi di riparazione, manutenzione, pulizia o rimessaggio.

  • Familiarizzate con il funzionamento sicuro dell’apparecchiatura, con i comandi dell’operatore e con gli adesivi di sicurezza.

  • Controllate che tutte le protezioni e i dispositivi di sicurezza, come deflettori e/o cesti di raccolta, siano montati e perfettamente funzionanti.

  • Controllate sempre la macchina per accertarvi che le lame e i componenti del gruppo rullo non siano usurati o danneggiati.

  • Ispezionate l’area in cui userete la macchina ed eliminate tutti gli oggetti che potrebbero interferire con il suo funzionamento o che la macchina potrebbe scagliare, compresi oggetti sotterranei come teste di irrigazione, tubazioni di irrigazione, cavi elettrici a bassa profondità, ecc.

  • Il contatto con le lame in movimento causa gravi ferite. Non mettete le dita sotto la scocca.

Sicurezza del carburante

  • Il carburante è estremamente infiammabile e altamente esplosivo. Un incendio o un’esplosione di carburante possono ustionare voi ed altre persone e causare danni.

    • Per impedire che una carica elettrostatica faccia incendiare il carburante, mettete la tanica e/o la macchina per terra prima del riempimento, mai in un veicolo o su un oggetto.

    • Fate il pieno di carburante all’aria aperta, a motore freddo. Tergete il carburante versato.

    • Non maneggiate il carburante quando fumate o nelle adiacenze di una fiamma libera o di scintille.

    • Non togliete il tappo del carburante né aggiungete carburante al serbatoio mentre il motore è in funzione o caldo.

    • Non cercate di avviare il motore se avete versato del carburante. Non create possibili fonti di incendio finché i vapori del carburante non si saranno dissipati.

    • Conservate il carburante in taniche omologate e tenete lontano dalla portata dei bambini.

  • Se ingerito, il carburante è nocivo o fatale. L’esposizione a lungo termine ai vapori di benzina può causare gravi danni e malattie.

    • Evitate di respirare a lungo i vapori.

    • Tenete il viso e le mani lontano dagli ugelli e dall’apertura del serbatoio del carburante.

    • Tenete il carburante lontano dagli occhi e dalla pelle.

Riempimento del serbatoio del carburante

TipoBenzina senza piombo
Valutazione nominale minima di ottani87 (USA) o 91 (ottano ricerca; al di fuori degli USA)
EtanoloNon oltre il 10% per volume
MetanoloNessuno
MTBE (metilterziariobutil etere)Meno del 15% per volume
OlioNon aggiungetelo al carburante

Utilizzate solo carburante pulito e fresco (non più vecchio di 30 giorni) proveniente da fonti autorevoli.

Important: Per ridurre i problemi di avviamento, aggiungete stabilizzatore/additivo del carburante al carburante fresco come indicato dal produttore dello stabilizzatore/additivo del carburante.

  1. Pulite l’area intorno al tappo del serbatoio del carburante e togliete il tappo.

    Note: Non riempite il serbatoio del carburante al di sopra della parte inferiore del collo del bocchettone (Figura 4).

    g230458
  2. Installate il tappo del serbatoio del carburante e serrate a fondo manualmente.

Controllo del livello dell’olio motore

Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
Prima di ogni utilizzo o quotidianamente
  • Controllate il livello dell’olio motore e all’occorrenza rabboccate.
  • Important: Non avviate il motore con il livello dell’olio nel carter troppo basso o troppo alto per evitare di danneggiarlo.

    g222533

    Regolazione dell’altezza della stegola

    Potete alzare o abbassare la stegola nella posizione più comoda.

    Rimuovete le manopole di bloccaggio e i bulloni a testa tonda dalla stegola inferiore, portate la stegola nella posizione 1 di 3, e montate la manopola di bloccaggio e i bulloni a testa tonda nella nuova posizione (Figura 3).

    Regolazione della profondità di taglio massima

    Pericolo

    Regolando le leve della profondità di taglio potreste toccare con le mani una lama in movimento, e infortunarvi gravemente.

    • Spegnete il motore, togliete la chiave di accensione (se presente) e attendete che tutte le parti in movimento si arrestino prima di regolare la profondità di taglio.

    • Non inserite le dita sotto la scocca mentre regolate la profondità di taglio.

    Attenzione

    Se il motore è stato acceso, la marmitta sarà calda e potrebbe ustionarvi.

    Non avvicinatevi alla marmitta calda.

    1. Spegnete la macchina e attendete che si arrestino tutte le parti in movimento.

    2. Spostate la leva di trasporto completamente all’indietro verso di voi, nella posizione di trasporto (Figura 10).

      g340366
    3. Per regolare la profondità di taglio massima, regolate la posizione della leva della profondità di taglio spingendola verso la macchina e spostandola in una diversa fessura (Figura 11).

      • Per aumentare la profondità di taglio massima, spostate la leva della profondità di taglio in avanti.

      • Per diminuire la profondità di taglio massima, spostate la leva della profondità di taglio verso dietro.

    Note: Spostate la leva della profondità di taglio completamente in avanti durante il trasporto della macchina.

    g345149

    Durante l’uso

    Sicurezza durante il funzionamento

    Requisiti generali di sicurezza

    • Indossate abbigliamento consono, comprendente occhiali di protezione, pantaloni lunghi, scarpe robuste e antiscivolo e protezioni per l’udito. Legate i capelli lunghi e non indossate indumenti larghi o gioielli pendenti.

    • Prestate piena attenzione quando utilizzate la macchina. Non effettuate alcuna attività che causi distrazioni; in caso contrario, potreste causare infortuni o danni alla proprietà.

    • Non utilizzate la macchina in caso di malattia, stanchezza o sotto l’effetto di alcol o droga.

    • La lama è affilata, e può causare gravi ferite. Spegnete il motore, togliete la chiave di accensione (se presente) e attendete che tutte le parti in movimento si arrestino prima di lasciare la posizione di guida.

    • Tenete lontani gli astanti dall’area operativa. Tenete i bambini piccoli fuori dall’area operativa e sotto attenta sorveglianza da parte di un adulto responsabile che non stia utilizzando la macchina. Fermate la macchina se qualcuno entra nell’area di lavoro.

    • Guardate sempre in basso e dietro prima di azionare la macchina in retromarcia.

    • Azionate la macchina soltanto in condizioni meteo idonee e di buona visibilità. Non utilizzate la macchina se c’è rischio di fulmini.

    • Erba e foglie bagnate possono causare gravi ferite se doveste scivolare e toccare le lame. Evitate di utilizzare la macchina in condizioni di bagnato.

    • Prestate la massima attenzione quando vi avvicinate a curve cieche, cespugli, alberi o ad altri oggetti che possano ostruire la visuale.

    • Non usate la macchina senza che il deflettore posteriore sia abbassato o senza cesto di raccolta installato. Fermate la/le lama/lame quando attraversate superfici in ghiaia.

    • Fate attenzione a buche, solchi, gobbe, rocce o altre insidie del terreno. Il terreno accidentato può far sì che perdiate l’equilibrio o la presa.

    • Se la macchina colpisce un oggetto o inizia a vibrare, spegnete immediatamente il motore, togliete la chiave di accensione (se in dotazione), attendete l’arresto di tutte le parti in movimento e scollegate il cappellotto dalla candela prima di esaminare la macchina per escludere danni. Effettuate le riparazioni necessarie prima di riprendere a utilizzare la macchina.

    • Spegnete il motore, togliete la chiave di accensione (se presente) e attendete che tutte le parti in movimento si arrestino prima di lasciare la posizione di guida.

    • Se il motore è stato acceso, sarà caldo e potrebbe provocarvi ustioni. Non avvicinatevi al motore caldo.

    • Mettete in funzione il motore solo in zone con una buona ventilazione. I gas di scarico contengono monossido di carbonio, un veleno mortale inodore.

    • Controllate spesso i componenti del cesto di raccolta e il camino di scarico al fine di verificare la presenza di segni di usura o deterioramento e all’occorrenza sostituiteli con ricambi originali Toro.

    Sicurezza sui pendii

    • Utilizzate la macchina in senso trasversale sulle pendenze, mai salendo e scendendo. Sulle pendenze invertite la direzione con la massima cautela.

    • Non utilizzate la macchina su pendenze eccessivamente ripide. A causa della scarsa tenuta, possono verificarsi incidenti di slittamento e caduta.

    • Utilizzate la macchina con cautela in prossimità di scarpate, fossati o terrapieni.

    Avviamento del motore

    1. Premete l’interruttore di accensione/spegnimento del motore in posizione di ACCENSIONE.

    2. Portate la leva della valvola del carburante in posizione OPEN.

    3. Portate la leva dello starter in posizione CLOSED.

      Note: Con il motore tiepido o caldo non è sempre necessario attivare lo starter.

    4. Portate la leva dell’acceleratore in posizione FAST.

      g356293
    5. Spostate la leva di trasporto completamente all’indietro verso di voi, nella posizione di trasporto (Figura 10).

    6. Tenete la barra di comando delle lame contro la stegola (A della Figura 13).

    7. Dal motore, tirate la maniglia di avviamento a strappo (B della Figura 13).

      Note: Quando utilizzate la maniglia di avviamento a strappo, tiratelo leggermente fino ad avvertire una certa resistenza, poi date uno strappo. Lasciate che il cordino si riavvolga nella maniglia lentamente.

      Note: Se la macchina non si avvia dopo diversi tentativi, contattate un Centro Assistenza autorizzato.

      g348516
    8. Quando il motore si è avviato, spostate gradualmente la leva dello starter verso dietro in posizione OFF. In caso di arresto o esitazione del motore, riportate nuovamente lo starter in posizione ON fino a quando il motore non si sarà riscaldato, quindi portatelo in posizione OFF.

    Spegnimento del motore

    Per spegnere il motore, rilasciate la barra di comando della lama e spostate la leva di trasporto completamente all’indietro verso di voi, in posizione di trasporto (Figura 10).

    Innesto dello scarificatore

    Quando il motore dello scarificatore viene acceso, il rullo inizia a ruotare.

    Spostate lentamente la leva di trasporto completamente in avanti per abbassare il rullo all’interno del terreno (Figura 14).

    Note: Se lo scarificatore non penetra nel terreno alla profondità desiderata, regolate la profondità di taglio massima; fate riferimento a Regolazione della profondità di taglio massima.

    g340496

    Alla fine della scarificazione, spostate la leva di trasporto completamente all’indietro verso di voi in posizione di trasporto, e rilasciate la barra di comando della lama per spegnere la macchina.

    Raccolta dello sfalcio

    Note: Montate e rimuovete il cesto di raccolta dal lato destro della macchina.

    Montaggio del cesto di raccolta

    1. Sollevate il deflettore posteriore e tenetelo sollevato (A di Figura 15).

    2. Montate il cesto di raccolta, accertandovi che i suoi perni siano inseriti nelle tacche presenti sulla stegola (B della Figura 15).

    3. Abbassate il deflettore posteriore.

    g233434

    Rimozione del cesto di raccolta

    Per rimuovere il cesto, eseguite le fasi in Montaggio del cesto di raccolta in ordine inverso.

    Dopo l’uso

    Sicurezza dopo le operazioni

    Requisiti generali di sicurezza

    • Spegnete sempre la macchina, attendete che tutte le parti in movimento si arrestino, lasciate che la macchina si raffreddi e scollegate il cappellotto della candela dalla candela prima di procedere alla regolazione, manutenzione, pulizia o rimessaggio della macchina.

    • Per prevenire un incendio, eliminate erba e detriti dalla macchina. Tergete l’olio e il carburante versati.

    • Non depositate mai la macchina o la tanica del carburante in presenza di fiamme libere, scintille o spie, come vicino a uno scaldabagno o altre apparecchiature.

    Sicurezza durante il rimorchio

    • Prima del traino, spostate la leva di trasferimento in posizione di trasferimento.

    • Prestate cautela durante il carico o lo scarico della macchina.

    • Fissate la macchina per evitare il rotolamento.

    Pulizia sotto la macchina

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Dopo ogni utilizzo
  • Togliete detriti e morchia dello scarificatore da sotto la macchina.
  • Per ottenere i migliori risultati, pulite il sottoscocca della macchina subito dopo aver terminato l’utilizzo.

    1. Spegnete il motore, attendete che tutte le parti in movimento si arrestino e lasciate che la macchina si raffreddi.

    2. Scollegate il cappellotto dalla candela; fate riferimento a Preparazione per la manutenzione.

    3. Sollevate la macchina alla massima profondità di taglio.

    4. Portate la macchina su una superficie lastricata e pianeggiante.

    5. Tenendo la stegola, tirate su la macchina in modo tale che il fondo del piatto di taglio sia accessibile (Figura 16).

    6. Spruzzate un getto d’acqua sotto il piatto di taglio (Figura 16).

      Important: Non spruzzate il motore con acqua: l’acqua potrebbe danneggiare il motore o contaminare il sistema di alimentazione del carburante.

      g345240
    7. Quando non escono più detriti, abbassate la macchina, chiudete l’acqua e trasportate la macchina in un luogo asciutto.

    8. Collegate il cappellotto della candela e avviate il motore per alcuni minuti per asciugare il sottoscocca.

    Manutenzione

    Programma di manutenzione raccomandato

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Dopo le prime 5 ore
  • Cambio dell’olio motore.
  • Prima di ogni utilizzo o quotidianamente
  • Controllate il livello dell’olio motore e all’occorrenza rabboccate.
  • Controllate il filtro dell’aria e pulitelo o sostituitelo, se necessario.
  • Controllate le lame di taglio.
  • Dopo ogni utilizzo
  • Togliete detriti e morchia dello scarificatore da sotto la macchina.
  • Ogni 50 ore
  • Pulite il filtro dell’aria; pulitelo con maggiore frequenza in ambienti polverosi.
  • Cambio dell’olio motore.
  • Ogni 200 ore
  • Sostituite il filtro dell’aria; sostituitelo con maggiore frequenza in ambienti polverosi.
  • Ogni anno
  • Effettuate la manutenzione del filtro; eseguite la manutenzione con maggiore frequenza in ambienti polverosi.
  • Cambio dell’olio motore.
  • Controllo delle lame.
  • Ogni anno o prima del rimessaggio
  • Svuotate il serbatoio del carburante prima di effettuare riparazioni, in base a quanto indicato e prima del rimessaggio annuale.
  • Important: Per ulteriori interventi di manutenzione si rimanda al vostro manuale d’uso del motore.

    Sicurezza durante la manutenzione

    • Spegnete sempre la macchina, attendete che tutte le parti in movimento si arrestino, lasciate che la macchina si raffreddi e scollegate il cappellotto dalla candela prima di procedere alla regolazione, manutenzione, pulizia o rimessaggio della macchina.

    • Indossate i guanti e la protezione per gli occhi durante la manutenzione della macchina.

    • Le lame sono affilate e possono causare gravi ferite in caso di contatto. Indossate i guanti per eseguire la manutenzione delle lame. Non eseguite riparazioni o revisioni sulle lame.

    • Non manomettere i dispositivi di sicurezza. Controllatene il funzionamento ad intervalli regolari.

    • Inclinando la macchina potreste fare fuoriuscire il carburante. Il carburante è infiammabile, esplosivo e può causare infortuni. Fate girare il motore finché non è vuoto, o togliete la benzina con una pompa a mano; non travasatela mai per mezzo di un sifone.

    • Per garantire prestazioni ottimali della macchina, utilizzate solo ricambi e accessori originali Toro. I ricambi e gli accessori realizzati da altri produttori possono essere pericolosi e tale utilizzo può rendere nulla la garanzia del prodotto.

    Preparazione per la manutenzione

    1. Spegnete il motore, attendete che tutte le parti in movimento si arrestino e lasciate che la macchina si raffreddi.

    2. Scollegate il cappellotto dalla candela (Figura 17).

      g340368
    3. Al termine dell’intervento di manutenzione ricollegate il cappellotto alla candela.

    Sostituzione del gruppo albero

    Lo scarificatore comprende un gruppo albero delle lame per la scarificazione e un distinto gruppo albero delle fustelle per l’aerazione.

    1. Preparate la macchina per la manutenzione; fate riferimento a Preparazione per la manutenzione.

    2. Rimuovete la chiave esagonale dal gruppo leva di trasporto (Figura 18).

      g352899
    3. Con la chiave esagonale, rimuovete dal lato destro della macchina le 2 viti che fissano la sede del cuscinetto e l’albero del cilindro (Figura 19).

      Note: Conservate tutti i componenti rimossi per un’installazione successiva.

      g352898
    4. Fate scorrere l’altra estremità del gruppo albero per estrarlo dalla trasmissione e sostituitelo con il gruppo albero desiderato (Figura 20).

      g352900
    5. Montate la sede del cuscinetto in modo che fissi il gruppo albero appena installato con le 2 viti a testa esagonale che avete rimosso al passaggio 3 e riponete la chiave esagonale nel gruppo della leva di trasporto (Figura 19).

    Manutenzione del filtro dell’aria

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Prima di ogni utilizzo o quotidianamente
  • Controllate il filtro dell’aria e pulitelo o sostituitelo, se necessario.
  • Ogni 50 ore
  • Pulite il filtro dell’aria; pulitelo con maggiore frequenza in ambienti polverosi.
  • Ogni 200 ore
  • Sostituite il filtro dell’aria; sostituitelo con maggiore frequenza in ambienti polverosi.
  • Ogni anno
  • Effettuate la manutenzione del filtro; eseguite la manutenzione con maggiore frequenza in ambienti polverosi.
  • Important: Non azionate il motore senza il filtro dell’aria completo, per evitare di danneggiare seriamente il motore.

    1. Fate riferimento a Preparazione per la manutenzione.

    2. Rimuovete il dado di fissaggio del coperchio (Figura 21).

    3. Rimuovete il coperchio del filtro dell’aria (Figura 21).

      Important: Accertatevi che non cadano sporcizia o detriti nella base.

      g340497
    4. Rimuovete gli elementi di carta e in schiuma sintetica dalla base.

    5. Rimuovete l’elemento in schiuma sintetica dall’elemento di carta.

    6. Ispezionate l’elemento in schiuma e l’elemento di carta e sostituiteli se sono danneggiati o troppo sporchi.

      • Se il filtro è danneggiato o sporco di olio o carburante, sostituitelo.

      • Se il filtro è sporco, battetelo contro una superficie dura diverse volte o soffiate via i detriti dall’interno del filtro con aria compressa a meno di 2,07 bar.

        Note: Non eliminate lo sporco con una spazzola o soffiando dall’esterno del filtro, in quanto entrambi le attività sporcano le fibre.

    7. Pulite la struttura e il coperchio del filtro dell’aria utilizzando un panno umido. Rimuovete lo sporco dallo scarico dell’aria.

    8. Pulite l’elemento in schiuma sintetica con acqua calda e sapone, oppure con un solvente non infiammabile.

      Note: Non utilizzate carburante per pulire l’elemento in schiuma sintetica, dal momento che potrebbe creare un rischio di incendio o esplosione.

    9. Sciacquate e asciugate accuratamente l’elemento in schiuma sintetica.

    10. Immergete l’elemento in schiuma sintetica in olio motore pulito, poi strizzate via l’olio in eccesso.

      Note: L’olio in eccesso nell’elemento in schiuma restringe il flusso dell’aria attraverso l’elemento e può raggiungere il filtro in carta e ostruirlo.

    11. Pulite la sporcizia dalla base e dal coperchio con un panno umido.

      Important: Accertatevi che non cadano sporcizia o detriti nella base.

    12. Montate gli elementi del filtro dell’aria e assicuratevi che siano adeguatamente posizionati.

    13. Montate il coperchio e avvitate saldamente il fermo.

    Cambio dell’olio motore

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Dopo le prime 5 ore
  • Cambio dell’olio motore.
  • Ogni 50 ore
  • Cambio dell’olio motore.
  • Ogni anno
  • Cambio dell’olio motore.
  • Note: Fate girare il motore per alcuni minuti prima di cambiare l’olio, per riscaldarlo. L’olio caldo fluisce meglio e trasporta una maggiore quantità di sostanze inquinanti.

    Specifiche dell’olio motore

    Capacità dell’olio motore0,53 litri*
    Viscosità dell’olioOlio detergente SAE 30 o SAE 10W-30
    Classificazione di servizio APISJ o superiore

    *Dopo il drenaggio dell’olio, ci sarà un residuo nella coppa. Non versate l’intera quantità di olio nella coppa. Riempitela con l’olio come indicato dai seguenti step.

    1. Portate la macchina su una superficie pianeggiante.

    2. Fate riferimento a Preparazione per la manutenzione.

    3. Girate il tappo in senso antiorario ed estraete l’asta di livello (Figura 22).

      g193261
    4. Inclinate la macchina in avanti, rimuovete il tappo di scarico olio e fate defluire l’olio usato dal foro del tappo di scarico olio (Figura 7).

      Important: Prima di inclinare la macchina per il cambio dell’olio, utilizzate il tosaerba finché il serbatoio del carburante non sarà completamente vuoto. Nel caso dobbiate inclinare la macchina prima di restare senza benzina, rimuovete il carburante dal serbatoio mediante una pompa carburante manuale.

      Avvertenza

      Inclinando la macchina potreste fare fuoriuscire il carburante. Il carburante è infiammabile, esplosivo e può causare lesioni personali.

      Lasciate in funzione il motore fino esaurimento carburante o rimuovete il carburante con una pompa manuale; mai con un sifone.

    5. Dopo avere fatto defluire l’olio usato, riportate la macchina in posizione operativa e montate il tappo di scarico olio.

    6. Versate con cautela una quantità d’olio pari a circa ¾ della capacità del motore nel tubo di riempimento dell’olio.

    7. Attendete per 3 minuti che l’olio si stabilizzi nel motore

    8. Tergete l’asta con un panno pulito.

    9. Inserite l’asta di livello nel tubo di riempimento ed estraetela.

    10. Controllate il livello dell’olio sull’asta (Figura 22).

      • Se il livello dell’olio sull’asta è troppo basso, versate con cautela una piccola quantità di olio nel relativo tubo di riempimento, attendete 3 minuti e ripetete le fasi da 8 a 10 fino a raggiungere il livello corretto sull’asta.

      • Se il livello dell’olio sull’asta è troppo alto, drenate l’olio in eccesso finché l’olio sull’asta non appare al livello adeguato.

    11. Inserite l’asta di livello nel tubo di riempimento dell’olio e chiudete saldamente.

    12. Riciclate correttamente l’olio esausto.

    Controllo delle lame

    Cadenza di manutenzioneProcedura di manutenzione
    Prima di ogni utilizzo o quotidianamente
  • Controllate le lame di taglio.
  • Ogni anno
  • Controllo delle lame.
  • Sostituite le lame se urtate un oggetto solido con la macchina o se le lame sono danneggiate o curve. Utilizzate soltanto lame di ricambio originali Toro.

    Important: Indossate sempre guanti imbottiti quando intervenite sulle lame.

    Avvertenza

    Le lame usurate o danneggiate possono spezzarsi e scagliare frammenti verso di voi o gli astanti, causando gravi ferite.

    • Controllate le lame ad intervalli regolari, per accertare che non siano consumate o danneggiate.

    • Se la lama è consumata o danneggiata, sostituitela.

    Note: Mantenete le lame affilate; le lame affilate aiutano la macchina a funzionare in modo regolare e tagliare in modo pulito senza strappare o triturare eccessivamente il tappeto erboso.

    1. Fate riferimento a Preparazione per la manutenzione.

    2. Inclinate la macchina sul fianco sinistro, in modo che la stegola superiore poggi a terra.

      Important: Prima di inclinare la macchina per l’ispezione o la sostituzione delle lame, utilizzate il tosaerba finché il serbatoio del carburante non sarà completamente vuoto. Nel caso dobbiate inclinare la macchina prima di restare senza benzina, rimuovete il carburante dal serbatoio mediante una pompa carburante manuale. Inclinate la macchina sul fianco sinistro (protezione della marmitta in basso, filtro dell’olio in alto) in modo che l’olio non penetri nel filtro dell’aria.

    3. Verificate che l’albero del rullo dello scarificatore non sia curvo e controllate la presenza di lame danneggiate che necessitano di sostituzione; qualora fosse necessario procedere alla loro sostituzione, contattate il vostro centro assistenza autorizzato.

    4. Rimuovete erba o detriti che si possono essere accumulati intorno alle estremità del gruppo albero.

    Rimessaggio

    Riponete la macchina in un luogo fresco, pulito e asciutto.

    Sicurezza nel rimessaggio

    Spegnete sempre la macchina, attendete che tutte le parti in movimento si arrestino, lasciate che la macchina si raffreddi e scollegate il cappellotto della candela dalla candela prima di procedere alla regolazione, manutenzione, pulizia o rimessaggio della macchina.

    Preparazione della macchina per il rimessaggio

    1. L’ultima volta che fate il pieno, prima del rimessaggio, versate lo stabilizzatore nel carburante, come indicato nelle istruzioni del costruttore del motore.

      Important: Il carburante stantio nel serbatoio è la causa principale delle difficoltà di avviamento. Non stoccate il carburante senza il relativo stabilizzatore per oltre 30 giorni e non stoccate carburante stabilizzato per un periodo superiore alla durata raccomandata dal produttore dello stabilizzatore del carburante.

    2. Smaltite ecologicamente il carburante non utilizzato. Riciclatelo secondo le normative locali o usatelo per l’automobile.

    3. Lasciate in funzione la macchina fino a quando il motore non si spegne per esaurimento del carburante.

    4. Riavviate il motore e lasciatelo girare fino allo spegnimento. Quando non si accende più, il motore è asciutto abbastanza.

    5. Scollegate il cappellotto dalla candela e collegate il cappellotto al polo rimanente (se presente).

    6. Togliete la candela, aggiungete 30 ml di olio motore attraverso il relativo foro e tirate lentamente il cavo di avviamento varie volte per distribuire l’olio in tutto il cilindro ed evitare la corrosione del cilindro durante la stagione di fermo.

    7. Montate la candela senza stringerla.

    8. Serrate tutti i dadi, i bulloni e le viti.

    Rimuovete del tosaerba dal rimessaggio

    1. Controllate tutti i dispositivi di fermo e serrateli.

    2. Rimuovete la candela e fate girare rapidamente il motore tirando la maniglia di avviamento a strappo per eliminare l’olio in eccesso dal cilindro.

    3. Montate la candela e serratela con una chiave torsiometrica a 20 N∙m.

    4. Osservate le procedure di manutenzione; vedere .

    5. Controllate il livello dell’olio motore; vedere Controllo del livello dell’olio motore.

    6. Rabboccate il serbatoio del carburante con carburante fresco; vedere Riempimento del serbatoio del carburante.

    7. Collegate il cappellotto alla candela.

    Localizzazione guasti

    ProblemPossible CauseCorrective Action
    Il motore non si avvia.
    1. Il motore è sotto carico.
    2. Il serbatoio del carburante è vuoto.
    3. Lo starter è aperto.
    4. L’acceleratore non si trova in posizione FAST.
    5. Il cappellotto della candela è lento o scollegato.
    6. La candela è lenta.
    7. La distanza tra le candele non è corretta.
    8. La candela è sporca o danneggiata.
    1. Accertatevi che la leva di trasporto sia in posizione di trasporto in modo tale che il rullo dello scarificatore non sia a contatto con il terreno prima di iniziare.
    2. Rabboccate il serbatoio con carburante fresco.
    3. Chiudete lo starter durante l’avviamento di un motore freddo.
    4. Portate l’acceleratore in posizione FAST.
    5. Accertatevi che il cappellotto della candela sia pulito e perfettamente collegato.
    6. Serrate la candela come necessario seguendo le istruzioni del manuale dell’operatore per il motore.
    7. Verificate la distanza tra gli elettrodi e correggetela come necessario seguendo le istruzioni del manuale dell’operatore per il motore.
    8. Pulite o sostituite la candela.
    Il motore non è regolare.
    1. Lo starter è chiuso.
    2. Il filtro dell’aria è intasato.
    3. Presenza di acqua o contaminanti nel carburante.
    4. Le candele sono usurate o presentano accumuli sugli elettrodi.
    1. Aprite lo starter.
    2. Pulite o sostituite il filtro dell’aria.
    3. Fate defluire il serbatoio del carburante e rabboccatelo con carburante fresco.
    4. Controllate la distanza tra gli elettrodi e pulite o sostituite le candele.
    Lo scarificatore è duro da premere.
    1. La profondità di taglio è troppo bassa.
    2. Le ruote sono danneggiate.
    1. Aumentate la profondità di taglio massima ed eseguite più passaggi.
    2. Contattate il vostro centro assistenza autorizzato.
    Il camino di scarico è bloccato.
    1. La profondità di taglio è troppo bassa.
    2. Il cesto di raccolta è pieno.
    3. Assenza di flusso d’aria attraverso il cesto di raccolta.
    1. Aumentate la profondità di taglio massima ed eseguite più passaggi.
    2. Svuotate il cesto di raccolta.
    3. Svuotate e pulite il cesto di raccolta.
    La macchina vibra o emette rumori insoliti.
    1. La bulloneria è lenta.
    2. La macchina è danneggiata.
    1. Verificate che la bulloneria non sia lenta e serratela, se necessario.
    2. Contattate il vostro centro assistenza autorizzato per eseguire riparazioni.
    Risultati di scarificazione non soddisfacenti.
    1. La profondità di taglio massima è impostata troppo alta.
    2. Le lame di taglio sono usurate o danneggiate.
    1. Diminuite la profondità di taglio massima.
    2. Procedete alla loro sostituzione; contattate il vostro centro assistenza autorizzato.